Login
Facebook
Twitter
Instagram
Newsletter

Sacha Naspini

Villa del seminario

Cover: Villa del seminario - Sacha Naspini

Sacha Naspini

Villa del seminario

marzo 2023, 387 min.
ISBN: 9788869869747
Area geografica: Autori italiani
Collana: Audiolibri
Disponibile in ebook Disponibile in ebook Disponibile in ebook
€ 7,90
Non disponibile Non disponibile Non disponibile
Ascolta un estratto Ascolta un estratto Ascolta un estratto

Il libro

Letto da Ernesto D’Argenio

Una storia d’amore, riscatto e Resistenza.

Maremma toscana, novembre ’43. Le Case è un borgo lontano da tutto. René è il ciabattino del paese. Tutti lo chiamano Settebello, nomignolo che si è tirato addosso in tenera età, dopo aver lasciato tre dita sul tornio. Oggi ha cinquant’anni – schivo, solitario, taciturno. Niente famiglia. Ma c’è Anna, l’amica di sempre, che forse avrebbe potuto essere qualcosa di più... René non ha mai avuto il coraggio di dichiararsi. Poi ecco la guerra, che cambia tutto. Ecco che Settebello scopre la Resistenza. Possibile che una rivoluzione di questo tipo possa partire addirittura dalla suola delle scarpe?

Villa del seminario evoca fatti realmente accaduti: Grosseto fu l’unica diocesi in Europa ad aver stipulato un regolare contratto d’affitto con un gerarca fascista per la realizzazione di un campo d’internamento. A Roccatederighi, tra il ’43 e il ’44, nel seminario del vescovo furono rinchiusi un centinaio di ebrei italiani e stranieri destinati ai lager di sterminio. Soprattutto Auschwitz.

Maremma toscana, novembre ’43. Le Case è un borgo lontano da tutto. Vista da lì, anche la guerra ha un sapore diverso; perlopiù attesa, preghiere, povertà. Inoltre si preannuncia un inverno feroce... Dopo la diramazione della circolare che ordina l’arresto degli ebrei, ecco la notizia: il seminario estivo del vescovo è diventato un campo di concentramento.

René è il ciabattino del paese. Tutti lo chiamano Settebello, nomignolo che si è tirato addosso in tenera età, dopo aver lasciato tre dita sul tornio. Oggi ha cinquant’anni. Schivo, solitario, taciturno. Niente famiglia. Ma c’è Anna, l’amica di sempre, che forse avrebbe potuto essere qualcosa di più... René non ha mai avuto il coraggio di dichiararsi. In realtà, non ha mai avuto il coraggio di fare niente. Le sue giornate sono sempre uguali: casa e lavoro. Rigare dritto.

Anna ha un figlio, Edoardo, tutti lo credono al fronte. Un giorno viene catturato dalla Wehrmacht con un manipolo di partigiani e fucilato sul posto. La donna è fuori di sé dal dolore, adesso ha un solo scopo: continuare la rivoluzione. Infatti una sera sparisce. Lascia a René un biglietto, poche istruzioni. Ma ben presto trapela l’ennesima voce: un altro gruppo di ribelli è caduto in un’imboscata. Li hanno rinchiusi là, nella villa del vescovo. Tra i prigionieri pare che ci sia perfino una donna... Settebello non può più restare a guardare.

Pubblicato in co-edizione con Emons Edizioni.

L'autore

Sacha Naspini
Con tanti romanzi all’attivo (Villa del seminario, Le Case del malcontento, Nives, Ossigeno e altri ancora), Sacha Naspini (Grosseto, 1976) è ormai considerato uno degli autori italiani più originali e più letterariamente dotati della sua generazione. Tradotto in ventisei paesi, vincitore di numerosi premi, Naspini è uno scrittore poliedrico, che eccelle nella creazione di bellissime storie legate al territorio della Maremma così come nell’invenzione di mondi distopici e sorprendenti. Il suo stile di scrittura è unico: immaginifico e preciso al tempo stesso, inventivo, efficace.

Recensioni

Volumi correlati per appartenenza geografica

  • Cover: L'ultima volta che siamo stati bambini - Fabio Bartolomei

    Fabio Bartolomei

    L'ultima volta che siamo stati bambini

    2024, 311 min., € 6,90
    Da questo romanzo l’omonimo film con la regia di Claudio Bisio prodotto da Solea, BartlebyFilm in associazione con Medusa Film
  • Cover: Il sindacato nell'Italia che cambia - Giulio Marcon
    -5%

    Giulio Marcon

    Il sindacato nell'Italia che cambia

    2024, pp. 144, € 9,50
    Un libro per ripensare il sindacato e riportarlo alle sue origini.
  • Cover: La parte sbagliata - Davide Coppo
    -5%

    Davide Coppo

    La parte sbagliata

    2024, pp. 256, € 17,10
    «Con una lucidità cristallina e una tenerezza raggelante, La parte sbagliata riesce a raccontare la fascinazione di un ragazzo per la violenza...
  • Cover: The Washington Tales. I racconti di Vasìnto - Paolo Teobaldi
    -5%

    Paolo Teobaldi

    The Washington Tales. I racconti di Vasìnto

    2024, pp. 160, € 17,10
    The Washington tales / I racconti di Vasìnto sono una raccolta, uno spolverio, un concentrato di vita vissuta: racconti e frammenti tragicomici,...
  • Cover: Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi - AA.VV.
    -5%

    AA.VV.

    Israele-Palestina. Oltre i nazionalismi

    2024, pp. 128, € 9,50
    A cura di Bruno Montesano Il 7 ottobre e la punizione collettiva contro Gaza lasceranno tracce profondissime nelle già lacerate società israeliane...
  • Cover: Vera poesia - Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti
    -5%

    Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Michelangelo Buonarroti

    Vera poesia

    2024, pp. 128, € 9,50
    La poesia religiosa italiana ha una tradizione lunga e spesso sottovalutata.

Scopri anche

  • Cover: Qualcosa da dirti - Carole Fives

    Carole Fives

    Qualcosa da dirti

    2024, pp. 160, € 17,00
    Elsa è una scrittrice di scarso successo in crisi di ispirazione. Ha pubblicato alcuni romanzi con una casa editrice minore, crede nel proprio lavoro,...
  • Cover: I miei due papà - Éric Mukendi

    Éric Mukendi

    I miei due papà

    2024, pp. 160, € 17,00
    Boris, quattordici anni, congolese naturalizzato francese, non crede ai suoi occhi quando vede arrivare il padre di cui non ha più notizie da anni...
  • Cover: Una maschera color del cielo - Bassem Khandaqji

    Bassem Khandaqji

    Una maschera color del cielo

    2024, pp. 240, € 18,00
    International Prize for Arabic Fiction 2024.
  • Cover: Cinema Love - Jiaming Tang

    Jiaming Tang

    Cinema Love

    2024, pp. 320, € 18,50
    «Una commovente storia d’amore e di fantasmi. Questo romanzo si chiede se, alla fine, sia meglio perdonare o dimenticare». The New Yorker...
  • Cover: La quasi luna - Alice Sebold

    Alice Sebold

    La quasi luna

    2024, pp. 320, € 12,00
    Un thriller esistenziale che mozza il fiato, ma anche una grandiosa ricostruzione della sinfonia di affetti e di tragedie che è la vita famigliare.
  • Cover: La sconosciuta del ritratto - Camille de Peretti

    Camille de Peretti

    La sconosciuta del ritratto

    2024, pp. 304, € 18,50
    Romanzo vincitore nel 2024 del Prix Maison de la Presse (vinto in passato da Valérie Perrin e Michel Bussi). La fantastica storia di un misterioso...